Parliamo di un modello di distribuzione che ha travolto l'e-commerce

Introduzione dell'editore: con lo sviluppo dell'industria dell'e-commerce, anche se non esci di casa, puoi acquistare i beni che desideri attraverso le province o anche oltre i confini. Che tipo di modello sta funzionando dietro questo? L'autore di questo articolo introduce uno dei modelli di e-commerce: un'agenzia, diamo un'occhiata.

Parliamo di un modello di distribuzione che ha travolto l'e-commerce

Come consumatore, possiamo acquistare tutti i beni di cui abbiamo bisogno sul mercato, dai mobili agli elettrodomestici alle necessità quotidiane. Dove c'è domanda, c'è comprare e vendere.

Quando ero molto giovane, eseguivamo una serie di transazioni e transazioni che potevano essere eseguite solo offline e i tipi di articoli che potevi usare dipendevano interamente dallo sviluppo dei centri commerciali intorno a casa tua, e ricordo ancora che mio padre viaggiato per darmi un set di piccoli giocattoli che ho comprato dalla grande città, che era semplicemente una novità per me da giovane.

Con lo sviluppo del settore dell'e-commerce, i consumatori possono ora acquistare i beni che desiderano attraverso le province o anche oltre i confini, anche se rimangono a casa. Come prodotto di consumo e commerciale, non posso fare a meno di chiedermi, che tipo di modello è in esecuzione dietro questo? La presentazione di oggi per te è un modello di e-commerce molto popolare nel settore: un'agenzia.

 

1. materie prime

Il consumo è inseparabile dalle merci, nelle vaste centinaia di milioni di merci, quali merci i commercianti scelgono di vendere e quali sono gli standard. Prima di entrare ufficialmente nel tema, guarda prima alle due caratteristiche degli attributi della merce, gli attributi della merce possono essere riassunti in due: frequenza e profitto lordo.

 

1. Spiegazione concettuale

  • Frequenza: Si intende bene la frequenza, che si riferisce al numero di volte in cui è stata acquistata
  • Utile lordo: L'utile lordo è il profitto ottenuto dopo la vendita della merce, senza rimuovere il costo fisso, qui viene anche confrontato per distinguere un concetto chiamato profitto netto

Permettetemi di illustrare con un esempio: Xiao Wang ha aperto un negozio di frutta, vendendo principalmente mele, mango e banane. Le vendite totali di frutta che ha venduto questo mese sono state di 10,000 yuan, il prezzo totale della frutta è stato di 6,000 yuan e l'affitto mensile, l'acqua, l'elettricità e il costo della manodopera sono stati di 1,000 yuan.

Quindi questo mese, l'utile lordo di Xiaowangjia Fruit Shop = 10000-6000 = 4000 yuan; Utile netto = 10000-6000-1000 = 3000 yuan

Abilmente, devi aver indovinato la differenza tra utile lordo e utile netto:

Utile lordo = Fatturato delle vendite – Costo delle vendite

Utile netto = fatturato – costo del venduto – spese fisse

Formula di calcolo:

Margine lordo = [(Fatturato di vendita – Costo di vendita)/Fatturato di vendita] 100%

Utile netto = Utile netto/Ricavi di vendita 100% = (Ricavi di vendita – Costo delle vendite – Reddito fisso)/Ricavi di vendita * 100%

Tornando al punto, i due attributi di una merce includono la frequenza e l'utile lordo. Secondo il quadrante 4, sarà suddiviso in quattro categorie: frequenza di acquisto dell'utile lordo elevato, frequenza di acquisto dell'utile lordo elevato, frequenza di acquisto dell'utile lordo basso e frequenza di acquisto dell'utile lordo basso.

  1. Con un profitto lordo elevato e un'elevata frequenza di acquisto, come i marchi privati, è possibile garantire la qualità dei prodotti e anche l'effetto del marchio e la viscosità dell'utente vengono migliorati
  2. L'alto profitto lordo e la bassa frequenza di acquisto, come la categoria 3c, possono aumentare il potere d'acquisto attraverso il marketing e aumentare i profitti
  3. Il basso profitto lordo e l'elevata frequenza di acquisto, come le necessità quotidiane, i prodotti alimentari, possono essere utilizzati come prodotti di drenaggio per migliorare l'interazione dell'utente
  4. Basso profitto lordo e bassa frequenza di acquisto, il ruolo principale per integrare la categoria ricca, anche se potrebbe non essere venduto, ma deve esserci. Crea un'atmosfera di acquisto unica per gli utenti

I commercianti sceglieranno i propri marchi in base a queste quattro dimensioni per arricchire la merce nei loro negozi

 

In secondo luogo, cos'è un pezzo di inoltro

1. Modalità proprio magazzino

In generale, il modello generale di catena di approvvigionamento nel settore è principalmente diviso in due categorie, la prima consiste nell'avere le proprie capacità di magazzino, collocare merci e materiali nei propri magazzini ed essere responsabili dell'imballaggio e della spedizione da parte dei dipendenti interni.

Quelli comuni, come alcuni marchi privati, hanno le proprie capacità di archiviazione. Il vantaggio di questo modello è che il potere di determinazione dei prezzi e gli standard post-vendita sono decisioni proprie e possono anche migliorare l'esperienza dell'utente, la velocità di consegna può essere garantita e l'imballaggio unificato può anche migliorare il senso di qualità.

Tuttavia, lo svantaggio è che il costo di stoccaggio è elevato, i costi di manodopera, i costi del sito, ecc. Sono relativamente alti, generalmente per il proprio magazzino l'utile lordo è un grande requisito, un basso profitto lordo porterà inevitabilmente a perdite.

Definizione di ruolo:

  • Acquirente: Per i consumatori, il suo appello principale è quello di acquistare beni buoni ed economici, quindi non presta attenzione al fatto che il venditore sia un produttore o meno e chi può offrirgli il prezzo più basso con la stessa qualità dei prodotti, sceglierà chi .
  • Venditore: il venditore è il produttore, dalla prevendita, alla consegna, al post-vendita sono sotto la propria responsabilità, il vantaggio è avere voce in capitolo nel prezzo delle merci, la tempestività di consegna, gli standard post-vendita sono un controllo indipendente, possono dare agli acquirenti prezzi preferenziali per quanto possibile, prima che ci fosse un periodo di caldo concetto [di vendita diretta in fabbrica], è quello di non creare intermediari per guadagnare la differenza, il prezzo è più conveniente, per attirare i consumatori. Tuttavia, una volta che le vendite sono scarse, l'offerta di flusso è insufficiente, il costo di spesa fisso di magazzino e manodopera non può essere evitato e se può essere veramente redditizio, personalmente penso che sia relativamente difficile.

 

2. Un pezzo di spedizione

Il secondo è che non ha la propria capacità di magazzino, che appartiene a una modalità proxy. Allora cos'è una margherita? In effetti, un modello di conto vendita risolve principalmente il problema dei venditori che non hanno una capacità di magazzino stabilita per vendere.

Definizione di ruolo:

  • Acquirente: Ibid., il consumatore che ha acquistato il bene.
  • Venditore: Dopo aver firmato un contratto con il produttore, il venditore è responsabile della vendita come distributore e del guadagno della differenza. Il produttore è responsabile della consegna e dell'assistenza post-vendita. Ovviamente, questo modello è "leggero" per i venditori e non è necessario sostenere costi fissi come manodopera varia e sedi. Ma ancora una volta, poiché non è controllato da te, i tempi di consegna non possono essere controllati, l'imballaggio delle merci potrebbe non essere uniforme e l'esperienza dell'utente è generale.
  • Produttori: Per i produttori, ognuno è il tuo venditore e puoi vendere rapidamente attraverso diversi canali. Allo stesso modo, la capacità di vendita dei diversi commercianti è diversa, è probabile che il produttore abbia investito nel costo della manodopera per la consegna e l'attracco di ciascun commerciante, ma alla fine, a causa della debole capacità di vendita del commerciante stesso, il ritorno post-vendita tasso è elevato, con conseguente perdita finale del produttore e non rinnovare più la cooperazione.

 

Terzo, come il sistema commerciale supporta diversi modelli di business

C'è una differenza nell'interazione tra i sistemi in diversi modelli di business?

Come mostrato nella figura seguente, i ruoli coinvolti nel collegamento della transazione sono i seguenti:

  • Lato C/background aziendale: funge da ingresso per gli utenti per attivare gli ordini
  • Ordini di transazione: viene eseguita la verifica della coerenza dei dati e vengono richiesti i prezzi di promozioni, merci e inventario
  • Inventario delle merci: dopo aver superato la verifica della coerenza dei dati, l'inventario viene bloccato e l'inventario viene detratto dopo il pagamento
  • Adempimento: dopo che il pagamento è andato a buon fine, viene creata la prestazione di notifica dell'ordine per creare un modulo di evasione e il processo positivo della merce virtuale termina; Per le merci fisiche, il sistema di evasione ordini viene rilasciato a wms per notificare la spedizione
  • wms: wms emette un magazzino designato, il magazzino completa la lista della superficie di stampa, fuori magazzino, il sistema invierà automaticamente il numero unico
  • Post-vendita: all'avvio del post-vendita, avvisare il magazzino di intercettare la merce, e quando si ritiene che il magazzino abbia intercettato la merce o abbia ricevuto il reso, si procede al rimborso

Quanto sopra è la logica di consegna della transazione del magazzino autogestito, per una modalità di consegna pezzo, l'intero processo di [magazzino emissione ordine] [restituzione a numero unico] [dopo aver confermato che il reso può essere effettuato dopo la vendita] è completato tramite l'attracco manuale offline, allo stesso tempo, non può essere posizionato prima che il sistema esegua automaticamente alcune restrizioni logiche relative al magazzino, come il trasporto, come la limitazione dell'area di consegna, ecc., possono essere limitate solo manualmente.

 

In quarto luogo, il pensiero personale

Nella mia esperienza lavorativa, sia la modalità operativa di acquisizione del magazzino autogestito, ma anche la modalità operativa di acquisizione di questo tipo di generazione, nella divisione delle poste, il magazzinaggio appartiene alla parte della filiera, la fatturazione e la vendita di il magazzino autogestito è un insieme di logiche molto complesse sia per il business della filiera stessa che per il sistema, per le aziende che vogliono solo scegliere una nuova pista di e-commerce per testare le acque, una modalità di generazione è la scelta migliore.

Questa volta è principalmente per cercare di sistemare questo tipo di pezzo del modello di distribuzione, per la parte del magazzino autogestito, non c'è stata alcuna possibilità di approfondire il magazzino per indagare sulla pratica, preoccupato di fuorviare tutti , qui non ci sarà molto da ripetere.

Sii il primo a commentare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*